La funzione delle asana nello yoga

yoga-poses

Yoga in sanscrito significa “unire”. E’ una combinazione olistica di pratiche con l’obiettivo di purificare e mantenere la nostra salute fisica, mentale e spirituale. Uno stile di vita yogico e’ praticato con unione e armonia con noi stessi, con la natura, la societa’ e con Dio.

Radhanath Swami spiega che “se abbiamo unione dentro di noi possiamo creare unione. Se la nostra mente non e’ in armonia con il nostro corpo e con i bisogni dell’anima, allora c’e’ una disarmonia di base nella nostra vita. Quando ci sono tante persone che non sono in armonia con la propria coscienza; quando corpo, mente e anima non agiscono per un unico scopo e non sono unificati, allora non ci puo’ essere vera pace, non ci puo’ essere vera felicita’, non ci puo’ essere vero amore.”

Le asana sono le posizioni fisiche dello yoga e fanno parte del sistema dell’hatha yoga. Questo sistema ha lo scopo di trasformare il corpo in modo da poter risvegliare, ricevere e sostenere alti livelli di energia. Regola gli ormoni, il respiro e gradualmente armonizza completamente il corpo e la mente. Ci aiuta ad affrontare gli sforzi e le difficolta’ della vita di tutti i giorni. Dunque lo scopo dello yoga non e’ quello di diventare muscolosi, ma di avere corpo e mente sufficientemente flessibili per affrontare le nostre attivita’ quotidiane, e prepararci ad entrare ancora piu’ profondamente in contatto con noi stessi e con il Divino attraverso la meditazione.

Le asana sono speciali esercizi fisici che si focalizzano sul portare il corpo in diverse posizioni con consapevolezza, rilassamento e concentrazione. Anche l’asana piu’ semplice puo’ avere un profondo effetto benefico, soprattutto sulla connessione tra il corpo e la mente. Solitamente questi due aspetti vengono considerati in modo distinto, come se fossero delle entita’ separate, ma lo yoga attraverso la pratica delle asana le integra e le armonizza.

Spesso le persone iniziano a praticare yoga per avere benefici sul piano della salute, per ridurre lo stress, o per mantenersi in forma, ma in realta’ la salute fisica e mentale sono conseguenze naturali della pratica dello yoga. Il vero scopo e’ molto piu’ elevato e difficile da raggiungere. Radhanath Swami spiega che “il sistema dell’hatha yoga e’ come una scala con differenti livelli che infine conducono a realizzare la divinita’ dentro di noi. A quel punto riusciamo a percepire la sacralita’ in ogni essere e in ogni cosa.” 

Quando realizziamo di essere parti del Divino non migliora solo la nostra salute psico-fisica, ma la nostra relazione con noi stessi, con ogni essere, e con la vita stessa.

Avete notato che molte asana hanno nomi che derivano da animali, dalla natura, ricordandoci costantemente della nostra connessione con Madre Terra?

Le asana preparano quindi il nostro corpo e la nostra mente ad un livello successivo di yoga. In uno stato in cui questi aspetti sono in equilibrio, la chiarezza mentale ci apre alla spiritualita’, rendendoci compassionevoli verso tutti gli esseri viventi e la natura, poiche’ riconosciamo infine come tutto provenga dalla stessa meravigliosa sorgente.

Kishori Priya ♥

meditationmeditationcircleyogacircledresseshippies-5ea91cf603c5626ce5ed281ef84712ec_h_large

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...